Spettacoli teatrali temporaneamente sospesi su indicazione delle autorità competenti

5 marzo 2020

spettacoli temporaneamenti sospesi

De Mossi: “I provvedimenti in oggetto sono di natura preventiva e non sono legati a particolari criticità sul nostro territorio”

Nel prendere atto delle indicazioni e dei provvedimenti pervenuti dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Comune di Siena, nella persona del sindaco e assessore alla cultura Luigi De Mossi e del direttore artistico dei teatri di Siena Alessandro Benvenuti, comunicano che gli spettacoli teatrali sono temporaneamente sospesi su indicazione delle autorità competenti fino al 3 aprile 2020.

Gli spettacoli saranno comunque riprogrammati – se possibile – in altre date che saranno prontamente diffuse.

In ogni caso si comunica alla popolazione che le attività teatrali ed il lavoro della direzione artistica proseguono senza soluzione di continuità in attesa di poter ancora una volta effettuare le rappresentazioni che a Siena hanno avuto un cosi grande riscontro di pubblico.

Nel contempo si rassicura la popolazione che i provvedimenti in oggetto sono di natura preventiva e che non sono legati a particolari criticità sul territorio.