AL TEATRO DEI RINNOVATI, “LE SIGNORINE” ISA DANIELI E GIULIANA DE SIO RACCONTANO LA COMICITÀ DEL TRAGICO QUOTIDIANO IN FAMIGLIA

12 novembre 2019

le signorine Giuliana de Sio e Isa Danieli

Due sorelle zitelle Isa Danieli e Giuliana De Sio in una commedia che sfrutta abilmente la comicità che si cela dietro al tragico quotidiano: “Le Signorine” di Gianni Clementi con la regia Pierpaolo Sepe e la voce del mago, Sergio Rubini. Una produzione Nuovo Teatro diretta da Marco Balsamo in scena al Teatro dei Rinnovati, dal 15 al 17 novembre, che promette, tra litigi e scambi di accuse reciproche, di regalare continue occasioni di gag e risate. Rosaria e Addolorata, questi i nomi delle protagoniste, nella loro veracità napoletana, divertono e commuovono, raccontando con grande ironia, gioie e dolori, la vita familiare.

In una piccola storica merceria di Napoli, ormai circondata da empori cinesi e fast food mediorientali, le due passano gran parte della giornata. Una vita scandita dalla monotonia, in cui Rosaria domina e Addolorata, a malincuore, subisce, ma proprio quando le sorelle sembrano destinate a questo gioco delle parti, un inaspettato incidente capovolgerà le loro sorti, offrendo finalmente ad Addolorata l’occasione di mettere in atto una vendetta covata da troppi anni. Un testo irriverente e poetico che ricorda come la famiglia sia il luogo dove ci è permesso dare il peggio di noi, senza il rischio di perdere i legami più importanti.

Le scene sono di Carmelo Giammello, i costumi di Chiara Aversano e le luci di Luigi Biondi.

Tre le date: 15 e 16 novembre alle ore 21 e domenica 17 novembre alle 17.

La vendita dei biglietti, invece, può essere effettuata online sul nuovo sito dei Teatri di Siena cliccando su ACQUISTA, oppure all’indirizzo: http://www.b-ticket.com/b-ticket/sienateatri/; telefonicamente chiamando l’Ufficio Prenotazioni del Comune tel. 0577 292615/14 (dal lunedì al venerdì con orario 9.30-12.30), oppure presso la biglietteria del Teatro dei Rinnovati, il giorno precedente la prima con orario dalle 17 alle 20 e il giorno dello spettacolo dalle 15.

Per tutte le info: www.teatridisiena.it